The IA Whisperer – Il sussurratore di AI

 

 

L’impiego di piattaforme di IA (Intelligenza Artificiale) permette di sperimentare un continuo rimando di stimoli creativi, dall’uomo alla macchina e viceversa, non è solo più un machine learning bensì un human machine learning, un’interazione creativa e costruttiva che può aiutare a superare limiti concettuali, di immaginazione e di capacità espressiva attingendo dal passato, passando dal presente delle proprie emozioni per aprirsi al domani.

Le immagini qui raccolte non sono foto, né propriamente immagini disegnate al computer, sono create a computer partendo da una frase di testo, attraverso un programma (Stable-Diffusion-UI) che utilizza un’intelligenza artificiale per generare immagini attingendo ad un bagaglio artistico di 5,8 miliardi di immagini, di tutti i tempi e stili, antichi e contemporanei; attraverso questo programma si possono scegliere diversi abbinamenti stilistici aggiungendo tipologie di luce, colore, emozione, materiale di fondo, tecnica di disegno, pittorica o fotografica, se escludere qualche elemento in particolare, oltre al livello di dettaglio e di elaborazione da applicare. In pratica, tu scrivi una frase, decidi cosa vuoi mettere assieme, per esempio Leonardo, Rembrandt e Frida Kahlo, olio su tela con colori forti e colpi di luce ed un’emozione allegra. E questi sono alcuni esempi di ciò che si può ottenere da una tecnologia disponibile gratuitamente, open source, ancora in grande fase di sviluppo e di ampliamento in diversi settori di applicazione, tra cui lo storytelling (attraverso la creazioni di racconti a partire da una frase di testo), la musica (idem, l’IA genera musica e suoni a partire da un testo scritto), animazione di personaggi ed oggetti, videoclip e così via. Maggiori info su questa tecnologia text to image sono disponibili qui.

L’immagine qui sopra, in copertina, l’ho creata aggiungendo un ulteriore passaggio in un software che permette di animare parti distinte di una immagine ed aggiungere effetti visivi, potendo così aumentarne l’impatto e l’efficacia comunicativa.

 

Caribbean – Caraibi

 

Incredible osmosis between humans and nature – Incredibile osmosi tra uomo e natura

 

Cityscapes – paesaggi urbani

 

Men at War – Uomini in guerra

 

Women at war – Donne in guerra

Le immagini che seguono sono relative a Donne in guerra, un’esposizione inaugurata nel Metaverso di Craft World l’11 novembre 2022 in una rassegna artistica denominata “Pari Diritti Diritti Dispari“, organizzata dal gruppo +DonnaZeroViolenza in occasione del mese dedicato alla lotta alla violenza contro le donne (Il 25 novembre di ogni anno si celebra la Giornata determinata dall’ONU per sensibilizzare l’opinione pubblica verso la piaga della violenza contro le donne). La guerra a volte metafora di conflitti interiori ed esteriori che rendono un incubo la quotidianità, a volte fatto reale. Donne in guerra in tutti i ruoli possibili, una storia infinita raccolta in arte, anche quando la storia raccontata dagli uomini le ha quasi fatte sparire dalla scena, rappresentata qui in una mescolanza di stili e tecniche con l’ausilio dell’intelligenza artificiale per cercare di rendere attuale e presente una lotta per la vita che va avanti da sempre…
Le espressioni facciali distorte, i corpi deformi e gli oggetti che quasi si fondono l’un l’altro – spesso errori di estrapolazione da parte della IA correggibili facilmente istruendola per evitarli (con i cosiddetti negative prompt) – vengono qui utilizzati e non evitati per evidenziare il senso di disagio che il conflitto provoca e cercare di trasmetterlo così con maggiore efficacia in chi osserva le immagini.

 

People – Persone

 

Questa esposizione di immagini è creata a scopo didattico, senza lucro, nessuna opera commerciale è stata creata a partire da quanto qui esposto. Stili visivi e composizioni non sono soggetti a copyright pertanto non si rientra nella violazione del copyright di opere visivamente simili.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza solo cookie tecnici per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi