SCOPERTA DI UNA VENERE PALEOLITICA AD AMIENS

Durante uno scavo programmato nel sito di Amiens-Renancourt, una squadra di archeologi dell’INRAP ha scoperto a 4 metri di profondità una sorprendente “Venere” di 23.000 anni fa (Paleolitico superiore – gravettiano, fase recente). È la quindicesima statuetta scoperta in questo sito che era forse un’officina orientata a questa produzione.



Fonte: INRAP (Istituto Nazionale per la Ricerca Archeologica Preventiva)

Condividi